Notizie
Progetto: RE.L.O.A.D (REinserimento Lavorativo Orientamento Accoglienza Di utenza svantaggiata)
logo
14-05-2015

REGIONE ABRUZZO DIREZIONE REGIONALE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO, FORMAZIONE ED ISTRUZIONE, POLITICHE SOCIALIPO FSE ABRUZZO 2007/2013 Obiettivo CRO
PIANO OPERATIVO 2012-2013
PROGETTO SPECIALE MULTIASSE “ABRUZZO INCLUSIVO ”
ASSE 2 – OCCUPABILITA’
ASSE 3 – INCLUSIONE SOCIALE

Titolo Progetto: RE.L.O.A.D (REinserimento Lavorativo Orientamento Accoglienza Di utenza svantaggiata)
Finanziato con Det. Dir. DL29/42 del 15.04.2015
CUP: C26G15000230007

 

L’intervento proposto degli Enti d’Ambito 29, 28 e 20 ha la finalità di:
• sperimentare la partnership pubblico-privato sociale fondata sull’integrazione tra politiche sociali, sanitarie, formative e del lavoro;
• rafforzare l’occupabilità di persone svantaggiate in carico ai Servizi sociali;
• sperimentare un servizio innovativo per l’inclusione sociale multitarget, multidimensionale e basato su un approccio comunitario, al fine di attuare buone prassi utili per la successiva attuazione del P.O. FSE 2014-2020;
• elaborare e verificare modelli di progettazione personalizzata dei percorsi di inclusione sociale connessa a nuove forme di sostegno per l’inclusione attiva;
• valorizzare l’apporto del sistema dei servizi sociali alle finalità del Fondo sociale e al contrasto della povertà.
Al progetto partecipano, oltre ai tre Ambiti, anche l’Agenzia per il lavoro accreditata „Manpower‟; l’Organismo di formazione accreditato per l’ambito orientamento Ente Scuola Edile/CPT di Chieti; l'Associazione Orizzonte di Francavilla al Mare; le cooperative sociali di tipo „B‟ Oltre l'Orizzonte, Recoopera e Aida; la Lega regionale cooperative e mutue d’Abruzzo; la Confartigianato Chieti
ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO
Il progetto si articola in due Linee di intervento:
Linea 1: Sportello di contrasto alla Povertà e all’Esclusione Sociale, finalizzato all’individuazione, presa in carico e redazione di un progetto individuale di inclusione socio-lavorativa dei soggetti in condizione di svantaggio o povertà.
Linea 2: Azioni di inclusione attiva, finalizzata alla attivazione di tirocini extracurricolari in favore degli utenti dei servizi di cui alla Linea 1 e, per quelli gravati da carichi di cura, all’erogazione di voucher di servizio.
DESTINATARI
I destinatari degli interventi saranno persone residenti nei Comuni dell’Ente d’Ambito 29 (Francavilla al Mare, Bucchianico, Casacanditella, Casalincontrada, Fara Filiorum Petri, Miglianico, Ripa Teatina, San Giovanni Teatino, San Martino sulla Marrucina, Torrevecchia Teatina, Vacri e Villamagna)., Comuni dell’Ente d’Ambito 28(Ortona, Ari, Arielli, Canosa Sannita, Crecchio, Filetto, Giuliano Teatino, Orsogna, Poggio Fiorito, Tollo) e 20 (Altino, Casoli, Civitella Messer Raimondo, Gesso Palena, Lama Dei Peligni, Letto Palena, Palena, Pennadomo, Roccascalegna, Taranta Peligna, Torricella Peligna), utenti dei Servizi sociali professionali degli stessi Ambiti Territoriali Sociali ovvero nuovi richiedenti, disoccupati o inoccupati, gravati da una delle seguenti situazioni di svantaggio: 1) persone con disabilità; 2) over 45 anni; 3) donne vittime di violenza; 4) persone uscite dalla dipendenza; 5) ex detenuti; 6) immigrati; 7) senza fissa dimora; 8) persone in situazione di povertà certificata da ISEE inferiore a € 6.000,00.
In particolare si terrà conto delle situazioni di “doppio svantaggio” nelle quali le condizioni di fragilità dell’individuo, sono accompagnate da situazioni di povertà certificata. Una particolare attenzione, inoltre, sarà rivolta agli over 45 che molto più spesso senza lavoro, hanno grande difficoltà di ricollocazione professionale e per i quali i tirocini possono invece costituire un’opportunità concreta.
Posti disponibili: 70: n.30 utenti EAS 29; N. 20 utenti EAS 28; N. 20 utenti EAS 20.
Qualora le richieste pervenute superassero il numero di posti previsto verrà effettuata una selezione.
SELEZIONE DEI DESTINATARI
La selezione degli utenti beneficiari tra quanti avranno fatto richiesta di aderire prevede la selezione di n. 70 utenti così ripartiti: n.30 utenti EAS 29; N. 20 utenti EAS 28; N. 20 utenti EAS 20. Tale suddivisione potrebbe subire variazione in base alle richieste raccolte di adesione al progetto (i posti non utilizzati da un Ente d’Ambito potranno essere utilizzati dall’Ente che raccoglie un maggior numero di richieste).
I criteri che costituiscono il perno del processo selettivo saranno:
1. conformità: per verificare il possesso delle condizioni di accesso previste e dei prerequisiti formali previsti dall‟art.5 dell’Avviso della Regione Abruzzo “Abruzzo Inclusivo” approvato con Determina Dirigenziale n. DL29/173 del 11.12.2014 in attuazione del PO FSE Abruzzo per il 2007/2013 - Piano Operativo 2012-2013 – D.G.R. n. 740/2014 ;
2. motivazione/attitudine: per verificare il grado di corrispondenza e coerenza tra attese, aspirazioni, interesse del candidato e gli obiettivi dell’intervento;
3. skills operative: per verificare il possesso di skills individuali e titoli derivanti da precedenti esperienze lavorative, formative, personali.
Le modalità di selezione si articoleranno nelle seguenti attività:
1) fase di preselezione: verifica del possesso dei prerequisiti formali che consentono di fruire del percorso indicato nel progetto (vedi DESTINATARI);
2) fase di selezione: sarà realizzata da apposita commissione composta dal responsabile del progetto, da uno psicologo e da un esperto in selezione/orientamento.
La commissione redigerà una graduatoria a punteggi secondo i seguenti criteri:
1) max 80 punti per le seguenti condizioni: stato di disoccupazione, durata dello stato di disoccupazione, composizione del nucleo familiare, valore ISEE;
2) max 20 punti per colloquio individuale che sarà finalizzato a sondare la pertinenza degli obiettivi personali con quelli progettuali
INDENNITA’ E RIMBORSI
La partecipazione al progetto è completamente gratuita.
Ciascun partecipante percepirà una indennità mensile pari a € 600,00 per 4 mesi di tirocinio. E’ prevista l’erogazione di voucher di servizio, agli utenti impegnati nell’attuazione del tirocinio extracurriculare, gravati da un carico di cura di familiari conviventi (minori, anziani non auto-sufficienti, disabili).
Le spese ammissibili al fine dell’erogazione dei voucher sono le seguenti:
• servizi di assistenza, cura ed accompagnamento ai minori, diversamente abili, anziani non autosufficienti (baby sitter, badanti, assistenti)
• rette e servizi a pagamento per asili nido, centri estivi, attività extrascolastiche e doposcuola, centri ludico-ricreativi;
• trasporto e mensa collegati alle attività prescolastiche e scolastiche;
• assistenze domiciliari, servizi di cura e assistenza, case di riposo, case di cura e ricovero, centri di accoglienza e similari;
L’importo massimo di ciascun voucher è fissato in € 300,00 mensili e sarà erogato attraverso il pagamento diretto all’assegnataria, previa presentazione da parte della stessa di apposita documentazione attestante le spese sostenute. Le spese sostenute dai destinatari sono riconosciute esclusivamente nel periodo di realizzazione del tirocinio per i servizi usufruiti nel medesimo periodo. Il voucher non è cumulabile con altre provvidenze sociali.
L’erogazione del Voucher di servizio è subordinata al permanere delle condizioni di ammissibilità e quindi decade:
a) nel caso di interruzione volontaria del tirocinio;
b) per il venir meno delle condizioni di assistenza verso i familiari;
c) per il compimento del diciottesimo anno di età del figlio;
d) decesso della persona assistita.
MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
I modelli di iscrizione, allegati al presente avviso, sono disponibili presso i seguenti ENTI d’Ambito:
EAS 29 Corso Roma 7 Francavilla al Mare
EAS 28 Polo Eden Corso Garibaldi, 1 Ortona
EAS 20 Via Frentana 30 Casoli
e nei Comuni aderenti.

 

I modelli di iscrizione dovranno essere consegnati entro e non oltre il 02/06/2015, e spediti, pena l’esclusione attraverso:
•raccomandata A/R al seguente indirizzo: Comune di Francavilla al Mare Corso Roma 7 Francavilla al Mare,
•consegna a mano presso il protocollo del Comune di Francavilla al Mare Corso Roma 7 Francavilla al Mare,
•mezzo PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it
In caso di raccomandata A/R farà fede la data di arrivo che non dovrà essere successiva al 02/06/2015
Nel Caso di invio tramite A/R o consegna a mano la domanda dovrà essere consegnata in busta chiusa con l’indicazione del seguente oggetto: “ABRUZZO INCLUSIVO” Progetto RE.L.O.A.D - Domanda di tirocinio
In caso di invio tramite PEC la stessa indicazione deve essere inserita in oggetto.
PER INFORMAZIONI
Ente d'Ambito 29, Corso Roma 7, Francavilla al Mare Tel. 0854920242/0854920236 Fax. 0854920236 - e.mail: ambito29@comune.francavilla.ch.it
Ente d’Ambito 28 “Ortonese” Polo Eden Corso Garibaldi, 1 – Ortona Tel. 0859066330 Fax. 9066030 – e.mail: pianodizona@eas28.it
Ente d'Ambito “Aventino” n. 20 Via Frentana 30 Casoli Tel. 0872 – 9928216- 3476481776 Fax. 0872 991049 - e.mail: comune.casoli.ch@halleycert.it

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Logo Araldica piccolo
26-06-2018 -
Avviso di rettifica A rettifica dell’avviso pubblicato in data 13.06.2018 si comunica che le prove ....
Logo Araldica piccolo
14-06-2018 -
Pubblicato il calendario delle prove scritte relative al concorso per l'assunzione di un Dirigente al ....
Logo Araldica piccolo
04-05-2018 -
A seguito dell’adesione per la partecipazione all’Avviso regionale “Abruzzo Carefamily”, ....
Logo Araldica piccolo
01-02-2018 -
L'Associazione Temporanea di Scopo denominata <E’>, promuove il presente bando che si prefigge ....
Logo Araldica piccolo
27-12-2017 -
L'Associazione Temporanea di Scopo denominata “E’”, promuove il presente bando che ....
REI
01-12-2017 -
Il Reddito di Inclusione (ReI) è una misura di contrasto alla povertà e all’esclusione ....
Logo Araldica piccolo
03-10-2017 -
Si comunica che, con Determinazione Dirigenziale reg. gen. n. 2053 del 02.10.2017, il Comune di Francavilla ....
Logo Araldica piccolo
11-08-2017 -
Pubblicato in Amministrazione Trasparente l'avviso pubblico per il conferimento di n.2 incarichi professionali ....

Eventi correlati

Data: 21-11-2013
Luogo: Museo Michetti - Piazza San Domenico