Notizie
AVVISO PUBBLICO - Modifica regolamento IUC titolo 3 - disciplina della tassa sui rifiuti (TARI)
Logo sersoc e tributi
29-03-2019

L’art. 1 comma 639 e ss. della legge 147/2013 ha istituito la nuova Imposta Unica Comunale (I.U.C.), che si compone dell’imposta municipale propria (IMU) oltre che dei tributi TARI(tassa sui rifiuti) e TASI (tributo sui servizi indivisibili).

 

PROCEDURA APERTA

Modifica Titolo 3 – DISCIPLINA DELLA TASSA SUI RIFIUTI - (TARI):

 

Il Comune di Francavilla al Mare, con Deliberazione di Consiglio Comunale n.35 del 11/06/2014  e ss.mm.ii. ha approvato il regolamento IUC, consultabile www.comune.francavilla.ch.it nella sezione Amministrazione Trasparente in “Disposizioni Generali” – “Atti Generali” – “regolamento IUC”. Il Comune di Francavilla al Mare deve provvedere alla modifica del TITOLO 3 come sopra riportato.

A tal fine, il Comune intende avviare un percorso partecipativo aperto ai cittadini, alle organizzazioni sindacali, alle associazioni dei consumatori e degli utenti, alle altre associazioni o forme di organizzazioni rappresentative di particolari interessi diffusi e, in generale, a tutti i soggetti che operano per conto del Comune e/o che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dal Comune di Francavilla al Mare.

Pertanto si invitano tutti i soggetti interessati a far pervenire proposte e osservazioni, entro le ore 12,00 del giorno 03 aprile 2019, con le seguenti modalità:

- consegna diretta all’ufficio protocollo del Comune - nei seguenti orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 8:30 - 12:30 - martedì e giovedì: 16:00 - 17:30;

- mediante servizio postale al seguente indirizzo: Comune di Francavilla al Mare, Corso Roma 7 - 66023 Francavilla al Mare (CH);

- mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), con invio all'indirizzo PEC del Comune: protocollo@pec.comune.francavilla.ch.it

Delle proposte e delle osservazioni pervenute, eccetto quelle anonime, si terrà conto nella relazione illustrativa di accompagnamento della modifica del regolamento IUC.

Per gli approfondimenti sui contenuti del regolamento IUC si segnala: L’art. 1 comma 639 e ss. della legge 147/2013 che  ha istituito la nuova Imposta Unica Comunale (IUC), consultabile all'indirizzo internet www.normattiva.it.

La modifica del TITOLO 3 che di seguito si specifica:

Si sostituisce art. 23 comma 2  dettagliando in maniera più esaustiva la modalità di presentazione e compilazione delle dichiarazioni con richieste di riduzioni del tributo o di esclusioni di superfici .

Si sostituisce art. 24 comma 2 e 3  nel modo che segue:

2. Ai soli fini del’attività di accertamento, il comune, per le unità immobiliari a destinazione ordinaria iscritte o iscrivibili nel catasto edilizio urbano, in assenza della superficie calpestabile, può considerare come superficie assoggettabile al tributo quella pari all’80% della superficie catastale determinata secondo i criteri stabiliti dal regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998 , n. 138

3.Dal  1 gennaio dell’anno successivo alla emanazione dell’apposito provvedimento previsto dall’art.1 comma 645, della legge n 147/2013, la superficie assoggettabile al tributo delle unità immobiliari a destinazione ordinaria iscritta o iscrivibile nel catasto edilizio urbano, sarà pari all’80% della superficie catastale, determinata secondo  i criteri stabiliti dal D.P.R. 23/03/1998, n.138. All’atto dell’entrata in vigore del predetto criterio, il Comune provvederà a comunicare ai contribuenti interessati la nuova superficie imponibile adottando le più idonee forme di comunicazione e nel rispetto dell’articolo 6 della legge 27 luglio 2000, n. 212.”

- Si aggiunge all’art. 31 comma 8 la seguente dicitura dopo la parola tra parentesi tonde (AIRE) : “o possedute da persone diverse dalle persone fisiche (enti ,associazioni, persone giuridiche)”

- Si sostituiscono le parole iniziali del comma 2 art. 34 nel seguente modo: “Le riduzioni tariffarie di cui al precedente comma 1., lett. a) e b)”

- Si aggiunge il comma 3 all’art. 34 che testualmente recita: “3. La riduzione tariffaria di cui al precedente comma 1., lett. c), deve essere richiesta dall’interessato mediante la presentazione di denuncia di inizio possesso/detenzione o di variazione tempestivamente presentata, ed hanno la stessa decorrenza della dichiarazione.”

 

Francavilla al mare, 29/03/2019

Il DIRIGENTE Dott.ssa Emanuela Murri                                                     

Il Responsabile Procedimento  Sig.ra Paolini Marilena

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

logo
21-10-2019 -
Il Consiglio Comunale è convocato in seduta ordinaria pubblica e in prima convocazione, presso ....
logo francavilla quadrato
08-10-2019 -
A ottobre 2019 parte una  nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e ....
logo elettorale
04-10-2019 -
Per prestare servizio come presidente di seggio durante le giornate elettorali è necessario essere ....
logo francavilla quadrato
20-09-2019 -
Si comunica che, a partire dal 1 ottobre 2019, gli uffici demografici saranno chiusi al pubblico il martedì. ....
logo
10-09-2019 -
Il Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria pubblica e in prima convocazione,presso ....
logo araldica medio quadrato
03-09-2019 -
Si comunica che abbiamo avviato la portabilità del numero telefonico a nuovo operatore con sostituzione ....
logo
27-08-2019 -
Il Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria pubblica e in prima convocazione, presso ....
libri
05-08-2019 -
Si comunica all'utenza che la biblioteca comunale resterà chiusa dal 14 al 16 agosto.   Visita ....

Eventi correlati

Data: 28-09-2012
Luogo: Sala consiliare - palazzo municipale - Corso Roma 7 - Francavilla al Mare